Kiteboard Expression Italia ai vertici

Il 2022 corona l’ITALIA al top delle classifiche mondiali con le discipline del Kiteboard expression, la parte artistica di questo sport, un pò da dove è nato tutto oltre 24 anni fa, i funamboli della tavola, i salti radicali, le figure super tecniche, i danzatori del vento e delle onde e non aggiungiamo altro: l’ennesimo risultato in campo mondiale giunge dal Brasile in occasione della tappa finale del world tour freestyle: Gianmaria Coccoluto si laurea Campione del mondo suggellando l’altissimo livello raggiunto dagli atleti Italiani in questi ultimi anni: la vittoria di Coccoluto giunge a poche settimane dalla vittoria del ranking mondiale di Big Air da parte del giovane Toscano Andrea Principi @andrea principi, che grazie a questo risultato è stato selezionato per la prossima edizione della mitica e unica nel suo genere “RedBull King of the Air” che si terrà a breve a Cape Town in Sudafrica. Non ci dimentichiamo del mitico Airton Cozzolino che nella specialità strapless non ha rivali tra le onde vincendo anche quest’anno il ranking mondiale: il suo stile nelle onde resta un punto di riferimento planetario, un icona per tutti i waver del mondo. Un ultima menzione la merita la giovanissima Nais Balbinot, prima nel ranking U19 freestyle insieme ad altri atleti italiani che ben figurano nel freestyle e big air. Una apoteosi che inorgoglisce tutta la comunità Italiana del kiteboard (e non solo) che fu una delle prime al mondo a credere nello in questo bellissimo sport. Adesso è ora di spalancare gli occhi da parte di chi ha sempre guardato da fuori questo sport in quanto il kite beneficia anche della luce Olimpica da un lato e di una grandissima immagine mediatica e promozionale per tutti i giovani che vogliono avvicinarsi al kiteboard avendo accesso dalle spiagge di tutta Italia! E’ il momento giusto, sentiamo di incoraggiare le istituzioni ancora una volta, un messaggio accorato per aiutare i giovani talenti che ormai, da grandi campioni, vestono orgogliosamente il nostro tricolore! Un mega applauso da parte di tutti noi!!! >>