Hang Loose Wingfoil Trophy
Hang Loose Wingfoil Trophy, valido per la seconda tappa del Campionato Italiano racing CKWI, si conclude con una giornata complicata per via delle condizioni del mare ancora molto mosso e con un shore break importante. Ben 10 regate in percorso “square racing” e con condizioni davvero difficili. Senza rivali Francesco Cappuzzo del team RRD, che inanella tutti primi ed apre la strada ad un ottimo Yaris Dell’Omo di Roma che chiude al secondo posto con parziali costanti, ed il mitico Paolo Migliorini che chiude terzo grazie all’eperienza, aggiundicandosi anche il primo posto nella categoria Grand Master. In rispetto a questa categoria, chiudono il podio Marco Rebeggiani ed Enzo Cotticelli. Il trofeo Master ad appannaggio del tarantino Alessio Barbera con una newn entry da Capri, Pasquale Maresca. Nota di merito per il giovane kitefoiler Angelo Soli che ha partecipato ad una gara Wingfoil per la prima volta con ottimi parziali. Appuntamento a domani per la seconda parte del trofeo, con la Marathon in Wingfoil fino a Capo Suvero. Hang Loose Gizzeria sempre SUPER !!!